isabelle salari
a young visual artist
"Sorprende che la giovanissima Isabelle dimostri tanta maturità nell'interpretazione pittorica della vita."
Alberto Bevilacqua
Scrittore
"Giovane artista che racconta il mondo senza una visione realistica ma attraverso una rielaborazione in una dimensione di sogno."
prof. Vittorio Sgarbi
Critico d'Arte
"Una incredibile maturità artistica per una giovanissima ragazza dal futuro assai promettente."
prof. Achille Bonito Oliva
Critico d'Arte

Ho iniziato a dipingere all’età di 5 anni avendo dentro di me una forte e spiccata tendenza nei confronti dei colori e dell’arte astratta. Da allora ho sempre dipinto partecipando anche a mostre ed eventi nazionali ed internazionali, riscuotendo un notevole successo e ricevendo vari premi e riconoscimenti.

All'età di 11 anni i miei genitori si sono resi conto del mio talento e hanno inviato alcune foto dei miei quadri al Presidente dell’Associazione “100 Pittori di Roma” di Via Margutta, Prof. Alberto Vespaziani, che rimase molto colpito del fatto che una ragazzina così giovane potesse avere un talento innato così sviluppato. 

Da allora molti critici d’Arte, intellettuali e personaggi del mondo dello spettacolo, si sono interessati alle mie opere.  

Franco Nero, Michele Placido, Filippo Timi e tanti altri mi hanno sempre incoraggiata nelle mia attività artistica.